Il Legno

Faggio, larice, abete, maggiociondolo, ciliegio, acero e noce: ecco i protagonisti.

La loro storia inizia nel bosco di montagna. Vedono il passare degli anni, la neve copiosa, la moltitudine di persone che cerca ristoro nella loro ombra d'estate.

Il bosco, sentiero verso il coconeche
Il bosco, sentiero verso il coconeche
Il taglio del faggio
Il taglio del faggio

La loro avventura nelle nostre case inizia con il viaggio dal bosco al prato nel quale rimangono alcuni anni ad asciugare. Poi divengono assi e infine piccoli pezzi che racchiudono tutta la loro bellezza e l'unicità di ogni parte.

Seghe, scalpelli, lime, matite e colori, completano le creazioni!

Il legno duro di faggio è ottimo per la realizzazione di resistenti taglieri, quello più tenero di abete per creare piccoli oggetti decorativi. Il maggiociondolo e il larice con le forti venature fanno mostra di sé in orologi e quadri.

Ed ecco le  creazioni in legno!

SEGUICI SUI SOCIAL


CONTATTACI !

cell 327 5880263